MEDIA

Idea Taste of Italy, 200 mln per gustare
fino in fondo il private equity

Milano Finanza, 21 maggio 2016, pag. 26

Closing in vista per il primo fondo italiano di private equity dedicato interamente al mercato dell’agroalimentare. Partito nel dicembre 2014, Taste of Italy di Idea Capital Investment (gruppo De Agostini) in poco più di un anno e mezzo è già quasi arrivato all’obiettivo di raccolta di 200 milioni di euro. “Siamo sicuri di arrivare al closing entro la fine dell’estate”, ha detto a MF-Milano Finanza Pierluca Antolini, manager del fondo “con un anno di anticipo sui piani iniziali. Abbiamo suscitato l’interesse sia di istituzionali che dei privati: da grandi assicurazioni a famiglie che già sono nel campo dell’agro-alimentare”…

Scarica PDF